F1 – La Red Bull conferma il passaggio ai lubrificanti ExxonMobil

La Red Bull conferma il passaggio ai lubrificanti ExxonMobil

La Red Bull ha confermato che il prossimo anno cambierà fornitore di lubrificanti, passando alla ExxonMobil fin dall’inizio della stagione 2017 di Formula 1.

Come anticipato in ottobre da Motorsport.com, la Red Bull ha attirato la ExxonMobil, portandola via alla McLaren dopo ben 21 anni di partnership.

La Red Bull utilizzava carburante e lubrificanti realizzato dalla Total, che è partner della Renault, ma ha deciso di passare alla ExxonMobil pur continuando a montare le power unit transalpine.

“Mobil 1 e Red Bull Racing sono due marchi globali che condividono la passione per le corse, le prestazioni e l’innovazione” ha detto il team principal Christian Horner.

“Mobil 1 è stato un marchio iconico per la Formula 1 per più di 30 anni e la nostra partnership ci offre un’opportunità unica per attingere delle competenze di livello mondiale”.

“Oltre ad accogliere la ExxonMobil, vorrei rinnovare il mio ringraziamento e apprezzamento per il team tecnico della Total, che ha dato un prezioso contributo al nostro successo in Formula 1 durante la nostra collaborazione”.

ExxonMobil è coinvolta in Formula 1 da 31 anni ed ha fornito carburante e lubrificante a vetture che hanno vinto oltre 100 GP.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: