F1 – Ferrari: il terminale dello scarico è realizzato dal pieno!

Ferrari: il terminale dello scarico è realizzato dal pieno!

Sulla Ferrari SF16-H da qualche GP è montato un terminale di scarico finale che è stato realizzato dal pieno: oltre ad assicurare una maggiore rigidezza per evitare le crepe, questa soluzione permette spessori minori con un risparmio di peso.

La Ferrari nella seconda parte della stagione di Formula 1 ha introdotto una novità nella parte terminale dello scarico del motore sei cilindri 061/1. I tecnici del Cavallino hanno deciso di adottare un pezzo che è stato realizzato dal pieno. Si tratta di una soluzione molto costosa perché non si lavora un tubo con delle saldature, ma si asporta il materiale da un blocco monolitico.

Questa soluzione permette di ottenere due vantaggi: una maggiore rigidezza che mette al riparo da possibili crepe, assicurando una mugliore affidabilità e un peso che dovrebbe risultare leggermente inferiore, potendo arrivare a spessori minori del terminale.

A Maranello, insomma, stanno cercando la competitività da ogni dettaglio della SF16-H: nell’immagine si possono notare delle torniture che evidenziano come le sezioni siano leggermente diverse: anche la Ferrari dispone, come altre squadre che hanno copiato la Toro Rosso, il supporto dell’ala posteriore che si infila nello scarico centrale.

Oltre a dare più rigidità all’ala, assicura anche una separazione dei gas di scarico che entrano nel tubo con un effetto twirl per la centrifugazione che avviene nel turbo, mentre possono essere raddrizzati, favorendo un piccolo soffiaggio più efficiente sul Monkey seat quando c’è.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: