F1 – Hockenheim conferma: il GP di Germania di F.1 2017 non si farà

Hockenheim conferma: il GP di Germania di F.1 2017 non si farà

Georg Seiler, grande capo del tracciato di Hockenheim, ha confermato che l’anno prossimo il GP di Germania non si farà a casa loro, visto che non è stato possibile raggiungere un accordo con Bernie Ecclestone.

La notizia significa che ci saranno solamente 20 gare nel calendario del prossimo anno, con la data del GP d’Ungheria che probabilmente slitterà alla data del 30 luglio.

“Non c’era un’offera che avrebbe escluso tutti i rischi economici” ha detto Seiler, direttore esecutivo di Hockenheim, alla AutoBild. “Quello è sempre stato il nostro presupposto. E’ un peccato, ma non è una sorpresa considerando che la data è stata soggetta a conferma e che non c’era un accordo tra noi e la Formula 1”.

Ecclestone infatti aveva già avvisato che c’erano delle difficoltà legate al futuro dell’evento.

“Non so come potremmo salvare la corsa” aveva detto a Motorsport.com in Brasile. “E’ un problema commerciale ed è incredibile visto che avremo solo campioni tedeschi: la Mercedes ha vinto il Costruttori e quasi certamente il Mondiale Piloti andrà ad un tedesco, ma in Germania non c’è interesse”.

Ecclestone poi ha aggiunto che l’offerta presentata da Hockenheim non era sufficiente.

“Stanno dicendo che non sono disposti a continuare con le stesse condizioni degli ultimi due o tre anni, che non ritengono buone” ha detto Ecclestone. “Abbiamo cercato di tenerli in vita, ma ora il tempo è finito”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: