F1 – Toro Rosso: il cassoncino di aspirazione con tre… bocche

Toro Rosso: il cassoncino di aspirazione con tre... bocche

La Toro Rosso quest’anno ha pagato l’adozione del motore Ferrari del 2015 che non ha potuto godere degli sviluppi che hanno avuto i team della seconda fascia della griglia, ma ha cercato soluzioni proprie per ottenere dei risultati.

La Toro Rosso si trova al settimo posto della classifica del mondiale Costruttori a 13 punti dalla McLaren per sperare di ambire a fare in extremis un salto in graduatoria. Un obiettivo oggettivamente difficile da conseguire anche all’inizio della stagione 2016 l’obiettivo del team diretto da Franz Tost era il quinto posto.

La STR11 si è rivelata una monoposto con diverse soluzioni aerodinamiche interessanti che poi sono state copiate anche dalle altre squadra, ma ha pagato l’esigenza di correre con il motore Ferrari dello scorso anno che è stato congelato negli sviluppi e non ha avuto alcuna evoluzione nel corso del campionato, per cui il gap con gli avversari della seconda fascia del mondiale si è progressivamente allargato, anche perché si è trattato di una macchina che ha privilegiato il carivo all’afficienza aerodinamica, rivelandosi più competitiva sulle piste lente e spesso in difficoltà su quelle più veloci.

Nell’immagine che vi proponiamo è possibile vedere qual è la scomposizione del cassoncino di aspirazione: oltre alla presa d’aria che serve ad alimentare il compressore del sistema di sovralimentazione, si vedono anche due condotti che portano fluido fresco alle masse radianti dell’ERS. Questa è una caratteristica che la squadra di Faenza si porta dietro dalla nascita delle vetture con i sistemi ibridi.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: