F1 – McLaren, Button: “Per me non sarà una gara come le altre, voglio dare il massimo”

McLaren, Button: “Per me non sarà una gara come le altre, voglio dare il massimo”

Diciassette stagioni, quasi vent’anni in Formula 1. Jenson Button si appresta a disputare il suo ultimo fine settimana da pilota titolare nel Circus, prima di diventare collaudatore e ambasciatore della McLaren. Per il pilota inglese quella di Yas Marina non sarà quindi una gara come le altre, ma un mix particolare di emozioni, da vivere al massimo e coltivando la speranza di poter chiudere la grande carriera con un buon risultato.

“Sono davvero impaziente in vista di questa gara che rappresenta un capitolo importante della mia vita ha spiegato Jenson – Ad Abu Dhabi saranno con me la famiglia e un po’ di amici stretti. Per me sarà un GP emozionante e spero molto nel sostegno dei tifosi e della squadra. Voglio scendere in pista e dare il mio meglio. Non sarà la fine del mio rapporto con la McLaren, ma una nuova fase, e poi sono orgoglioso di quanto fatto in questi anni in F1, della dedizione e del duro lavoro per lo sport che amo. Metterò nel mio nuovo ruolo lo stesso entusiasmo, non vedo l’ora di vedere cosa mi riserverà il futuro. La pista di Abu Dhabi è molto tecnica, a me ricorda un cittadino, sarà importantissimo trovare il giusto assetto il venerdì e trovare il miglior passo gara. Sono certo che possiamo fare un buon lavoro e regalare ai tifosi un buon risultato”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: