F1 – Lowe: “C’è una grande clima nel team nonostante la sfida tra Nico e Lewis”

Lowe:

Il responsabile tecnico della Mercedes elogia l’ottimo spirito di squadra e tesse le lodi di Rosberg ed Hamilton. Per Lowe, entrambi i piloti, si sono comportati in maniera estremamente professionale nonostante la lotta interna per il titolo.

Nico Rosberg e Lewis Hamilton sono gli unici due piloti dello schieramento ancora in lotta per il titolo iridato. Il tedesco può vantare un margine di 12 punti sul compagno di team e gli basterà concludere sul terzo gradino del podio la gara conclusiva di Abu Dhabi per potersi laureare campione del mondo.

Intervistato da Motorsport.com, Paddy Lowe ha tracciato un bilancio della strepitosa stagione per il team Mercedes, lodando entrambi i piloti.

“Le migliori stagioni sono quelle che vengono decise all’ultima gara, e per il nostro team questa situazione si ripeterà per la seconda volta. Entrambi i nostri piloti meritano il titolo, vediamo come finirà”.

“Bisogna riconoscere a Lewis il merito di aver corso alla grande nelle ultime gare. E’ sempre stato concentrato, disciplinato ed ha mostrato una superba tecnica di guida. E’ uno dei migliori piloti nella storia della Formula 1, e quando è in giornata è difficile da battere. Vedremo cosa accadrà ad Abu Dhabi, il discorso è ancora aperto”.

“Devo comunque riconoscere il merito ad entrambi, nonostante l’elevata tensione, di comportarsi in maniera estremamente professionale e di aver creato un buon clima all’interno del team”.

“Siamo in uno stato di forma eccellente e c’è uno spirito di squadra ottimo come non mai. Non potresti chiedere di meglio quando stai per affrontare l’ultima gara stagionale ed i tuoi piloti sono in lotta per il titolo”.

Lowe si è poi lamentato dei problemi di affidabilità che hanno colpito la vettura di Hamilton ed ha assicurato che il team ha fatto di tutto per prevenire ulteriori guasti tecnici.

“Certamente non posso dire che non dormo la notte per i problemi di affidabilità patiti, e questo perché sono consapevole dell’eccellente lavoro svolto dai nostri ragazzi per evitare il ripetersi di questi inconvenienti”.

“Abbiamo avuto problemi di affidabilità in passato, ma posso garantire che il livello raggiunto adesso è il più alto mai avuto nella nostra storia. Ovviamente potrebbe capitarci nuovamente un guasto nella gara conclusiva di Abu Dhabi, ma se dovesse accadere ne sarei sorpreso. Dobbiamo semplicemente pensare a fare il nostro lavoro al meglio, come sempre”.

“Sono fiducioso, così come sono sicuro che i nostri piloti daranno il massimo per giocarsi ogni singola chance iridata”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: