F1 – Rosberg: “Ho pensato al titolo e farò così anche ad Abu Dhabi”

Rosberg:

Viste le ostiche condizioni meteo affrontate in Brasile, il leader del Mondiale, Rosberg, ha preferito non correre rischi e nell’ultimo GP dell’anno dovrà gestire i 12 punti di margine che ha su Hamilton, oggi vincitore.

Ora sono solamente 12. Questo è il margine di punti con cui Nico Rosberg si presenterà ad Abu Dhabi, dove dovrà cercare di amministrare il vantaggio su Lewis Hamilton.

Oggi il suo compagno di squadra e rivale nella corsa al titolo lo ha battuto, ma il tedesco leader del Mondiale, è salito sul secondo gradino del podio del GP del Brasile, nonostante le condizioni meteo lo abbiano messo in difficoltà (come tutti del resto).

“E’ stata molto dura, soprattutto per il continuo aquaplaning perché non si capiva mai il limite della vettura – racconta Rosberg – Hamilton si è meritato la vittoria e anche Verstappen ha fatto una bellissima gara, nonostante sia comunque riuscito a stargli davanti”.

E proprio con Verstappen ci sono state scintille ad un certo punto, con il ragazzino della Red Bull che ha forzato più di una staccata per superarlo.

“Personalmente non me la sono sentita di osare tanto quanto ha fatto lui, che sicuramente non aveva nulla da perdere. Nel momento in cui mi ha passato c’era davvero tanta acqua in pista, era un rischio che non potevo correre. E poi sono quasi andato a sbattere ad un certo punto, quindi meglio arrivare al traguardo con un buon piazzamento e punti importanti in tasca”.

Ora la contesa mondiale fra Rosberg ed Hamilton si deciderà nell’ultimo GP dell’anno ad Abu Dhabi, dove il figlio d’arte si presenterà da “ragioniere” visto il vantaggio da gestire in classifica.

“Ho corso tutta la stagione pensando al titolo, quindi anche ad Abu Dhabi correrò con quell’obiettivo in testa. Certamente mi piacerebbe concludere l’anno con un bel risultato, ma quello che conta è il titolo”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: