F1 – Mercedes: per partire meglio, modificata la leva della frizione di Hamilton

Mercedes: per partire meglio, modificata la leva della frizione di Hamilton

La Mercedes dopo aver ripetuto al simulatore una serie di partenza, ha analizzato i movimenti di Hamilton proponendo a Lewis delle piccole modifiche alle leve del cambio e della frizione per consentirgli di partire dalla pole senza errori.

Lewis Hamilton non vuole lasciare niente al caso: il pilota inglese si trova 19 punti dietro al compagno di squadra, Nico Rosberg, nella lotta per il mondiale piloti, ma non ha ancora rinunciato all’idea di conquistare il quarto titolo iridato che sarebbe il terzo di fila.

Va detto che la Mercedes, che si è già aggiudicata con largo anticipo il mondiale Costruttori, vuole mettere i suoi due piloti nelle stesse identiche possibilità tecniche, affinchè la sfida fra Nico e Lewis sia solo una questione decisa dalla pista, dopo i diversi guai di affidabilità che il britannico ha sofferto quest’anno con la freccia d’argento.

Fra le debolezze di Hamilton sono state messe in particolare evidenza le partenze: a Suzuka Lewis è rimasto letteralmente piantato al via mentre si trovava in pole position, ma si tratta solo dell’ultimo esempio di un problema che il campione del mondo non è riuscito a risolvere nel corso della stagione, segno che è fra i conduttori che più ha patito il ritorno alle gestione manuale della frizione al via.

Il volante di Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1

Il volante di Lewis Hamilton sulla Mercedes W07 Hybrid al GP del Brasile

Photo by: XPB Images

 I tecnici diretti da Paddy Lowe, però, non si sono voluti arrendere e hanno lavorato sodo al simulatore di Brackley per scoprire quale potesse essere l’handicap di Lewis al via dei GP. Gli specialisti hanno analizzato l’intera procedura di partenza dell’inglese e alla fine hanno proposto al pilota alcune piccole modifiche dietro al volante-computer per adattare i paddle alla manualità dell’inglese.

 

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid, dettaglio del volante

Lewis Hamilton, Mercedes AMG F1 W07 Hybrid, dettaglio del volante

Photo by: Giorgio Piola

Nella foto sopra, si possono notare gli interventi che sono stati fatti sui paddle del volante di Lewis Hamilton. La freccia a sinistra evidenzia la nuova configurazione della paletta che è più profilata e leggermente angolata rispetto a prima che era rettilinea. In questo modo il britannico riesce a gestire meglio i movimenti.

La freccia di destra, invece, mette in risalto la leva della frizione che ha ora una forma triangolare che consente a Lewis un rilascio della leva più funzionale alla power unit Mercedes. Scopriremo al via del GP del Brasile se le novità avrà dato i suoi frutti a Hamilton…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: