MotoGP – Valentino: “Per il podio devo migliorare di tre o quattro decimi”

Valentino:

Il “Dottore” non è soddisfatto della messa a punto della sua Yamaha alla conclusione della prima giornata di prove, conclusa solamente in ottava posizione. Al momento vede Lorenzo come favorito, ma spera di fare un passo avanti.Valentino Rossi avrebbe probabilmente sperato in un venerdì migliore per cominciare il weekend di Valencia. Il “Dottore” ha chiuso ottavo nella classifica cumulativa, beccandosi quasi otto decimi dalla Yamaha gemella di Jorge Lorenzo che comanda. Il comportamento della sua M1 per ora non lo soddisfa e lui stesso ha ammesso che gli mancano almeno tre-quattro decimi per pensare di battagliare per il podio.

“Questa mattina il turno è stato abbastanza positivo, perché soprattutto alla fine ho messo la gomma dura dietro, ho avuto un buon passo ed ho chiuso al secondo posto. Oggi pomeriggio infatti siamo partiti tutti con le gomme dura, anche all’anteriore. Ma per qualche motivo, soprattutto al posteriore, si scivolava tantissimo. Ho visto che anche tanti altri piloti erano in difficoltà con la dura. Forse questa pista nel pomeriggio, con più temperatura, tende a far aumentare lo scivolamento” ha detto il pesarese nel suo debrief presso l’hospitality Yamaha.

Con la morbida le cose poi sono andate un po’ meglio, anche se la differenza di ritmo è evidente: “Nell’ultima uscita ho messo le morbide e sono migliorato molto, anche a livello di passo. La moto era molto più facile da guidare, ma comunque non basta: mi mancano ancora un po’ di decimi e non sono contento del setting, quindi domani bisognerà cercare di fare meglio”.

Il dubbio poi è che questa gomma non possa durare per l’intera distanza di gara: “Per prima cosa bisognerà capire se si può correre con le gomme morbide, perché vanno meglio, ma 30 giri sono tanti. Questo è ancora un punto interrogativo”.

Il favorito numero uno al momento pare Lorenzo, ma Vale spera ancora di fare uno step domani: “Per quanto riguarda i passi, da quello che ho visto, Lorenzo è quello che va di più, anche perché è riuscito a fare dei tempi buoni anche con la dura. Poi ci sono Marquez e Vinales che hanno un buon passo sull’1’30” alto. Poi c’è un gruppetto con tanti altri, ma per cercare di lottare per il podio devo migliorare di tre o quattro decimi. Io poi penso per me e spero che gli altri non migliorino (ride, ndr)”.

Il 9 volte iridato ha anche provato le gomme anteriori con un nuovo profilo, non traendone lo stesso beneficio dei test di Brno: “L’avevamo provate a Brno nei test del lunedì ed era andata molto bene. Avevamo migliorato sia il feeling con l’anteriore che il tempo. Oggi l’ho riprovata, ma su questa pista non ho sentito una gran differenza, quindi credo che domani la riproveremo”.

Non poteva mancare un accenno al problema tecnico di questa mattina, che poi ha portato ad un divertente siparietto, visto che è stato trainato da tre scooter differenti per riportare la sua M1 al box: “E’ stato un piccolo problema, niente di serio. Ho capito che c’era qualcosa che non andava, quindi ho spento la moto per salvare il motore. Poi è stato divertente attraversare il paddock in sella alla M1. In ogni caso abbiamo perso solo 5 minuti, quindi va bene”.

In chiusura poi ha spiegato che c’è un po’ di dispiacere per il fatto che la stagione sia già arrivata al termine, parlando anche delle grandi motivazioni di Lorenzo: “Magari qualcuno qui ha delle motivazioni extra, come Lorenzo che è all’ultima gara con la Yamaha. Devo dire che mi dispiace che sia già l’ultima gara, perché quest’anno è iniziato e finito senza che neanche ce ne accorgessimo”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: