F1 – Williams: una telecamera per misurare le flessioni dell’ala

Williams: una telecamera per misurare le flessioni dell'ala

La Williams nelle prove libere del GP del Brasile è tornata a verificare le deformazioni dei flap sull’ala anteriore: si tratta di esperimenti che saranno finalizzati alla macchina 2017 che si chiamerà FW40.

La Williams ancora una volta ha installato una telecamera sull’ala anteriore dalla FW38 per valutarne le flessioni nelle prove libere del GP del Brasile a Interlagos.

Per misurare con precisione le deformazioni dei flap sono stati applicati degli adesivi a scacchi sul bordo superiore di ciascun elemento, in modo da verificare qual è l’effettivo movimento. Le informazioni raccolte potranno essere utilizzate per migliorare la rigidità dell’ala con l’obiettivo di incrementare le prestazioni dell’ala anteriore.

Siccome siamo ormai alla fase finale della stagione è facile immaginare che gli esperimenti siano stati fatti in funzione della monoposto dello scorso anno.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: