F1 – Esclusivo: ecco il segreto dell’impianto frenante della Mercedes W07 Hybrid!

Esclusivo: ecco il segreto dell’impianto frenante della Mercedes W07 Hybrid!

Paddy Lowe ha ammesso che il reparto R&D della Mercedes ha sviluppato una nuova soluzione in carbonio che permette al disco anteriore di essere scaldato o raffreddato più in fretta sulla freccia d’argento.

La Mercedes non stupisce solo per le soluzioni aerodinamiche, come l’ala anteriore che mostra la paratia laterale staccata dal profilo principale, o telaistiche con la monoscocca della W07 Hybrid che è più aperta nella parte anteriore della cellula di sicurezza.

I tecnici diretti da Paddy Lowe dal GP d’Italia hanno montano anche una inedita soluzione sull’impianto dei freni anteriori. Lo stesso responsabile tecnico della squadra di Brackley ha ammesso a Motorsport.com che si tratta di un interessante progetto che è stato sviluppato negli ultimi mesi dal fertile reparto R&D.

Mercedes W07 disco freno anteriore, GP del Messico

Mercedes W07 Hybrid: ecco il sistema frenante anteriore dotato di pattini fissi in carbonio

Disegno by: Giorgio Piola

Di che si tratta? Di una soluzione che non è facile da vedersi perché per lo più è celata dentro ai cestelli in carbonio che carenano porta mozzo e impianto frenante della W07 Hybrid. Agli occhi più attenti non poteva sfuggire certo una sorta di guaina in carbonio che avvolge sui due lati il disco della Carbon Industrie (1). Un paio di supporti metallici (2) fanno in modo che la soluzione sia rigidamente fissata perché il regolamento di Formula 1 vieta l’uso di più di sei pistoncini nella pinza anteriore (3), sebbene la tenuta sia registrabile.

Mercedes W07, disco freno anteriore, GP del Messico

Mercedes W07 Hybrid: l’impianto frenante della freccia d’argento con il sistema in carbonio aggiuntivo

Disegno by: Giorgio Piola

La paratia in materiali compositi, però, va a contatto con il disco. A cosa serve? Stando alle indiscrezioni si tratta di una soluzione che può avere un effetto biunivoco: con il disco freddo il trascinamento dovrebbe anticipare il raggiungimento della temperatura di esercizio, favorendo da subito una staccata pronta tanto nel giro secco della qualifica che in gara.

Non solo, ma la pelle di carbonio può essere utile anche a dissipare il calore del disco quando questo arriva alle temperature di picco (ben oltre gli 800 gradi) assorbendo una parte dell’eccesso termico, assicurando così una migliore stabilità della frenata al pilota oltre ad una maggiore durata del disco. Non è forse casuale il fatto che finora i test sono stati fatti a Monza, Austin e Città del Messico, vale a dire circuiti caratterizzati da lunghi rettilinei e violente staccate.

Mercedes W07, disco freni anteriore

Mercedes W07 Hybrid: impianto frenante anteriore tradizionale

Disegno by: Giorgio Piola

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: