F1 – GP del Brasile: anche a Interlagos s’inaugura una sala stampa bunker

GP del Brasile: anche a Interlagos s'inaugura una sala stampa bunker

La sala stampa di Interlagos non fa più parte del blocco dei box, ma è stata spostata lontano dal tracciato e senza alcuna possibilità di vedere la pista per lasciare il posto al più remunerativo Paddock Club. I giornalisti sono relegati in una……

Anche l’autodromo di San Paolo si aggiunge alla lista dei circuiti con una sala stampa “cieca”. La ristrutturazione del paddock, che ha interessato il tracciato brasiliano, ha portato ad un risultato già visto a Spa, Hockenheim, Austin, Bahrain, Baku, Citta del Messico, Abu Dhabi e Silverstone, per citare i casi più recenti: lo spazio storicamente dedicato alla sala stampa, posto sulla corsia box, è stato utilizzato per il più remunerativo paddock-club, che assicura un guadagno notevole (quando ben frequentato) alla Formula One Management.

I media sono stati così spostati in una sala stampa più vicina al parcheggio delle auto che al rettilineo di partenza, un piano sotto il paddock e ovviamente senza alcuna visione diretta dell’attività in pista. Ad esclusione delle cabine di commento televisive, si scrive e si commenta basandosi solo sulle immagini che provengono dai monitor, senza la possibilità di osservare (con il classico colpo d’occhio) che entra ai box o che gomme sono utilizzate anche da chi non è inquadrato dalla tv.

Un mondo diverso rispetto a circuiti come Spielberg, Singapore o Monza, dove i media hanno l’opportunità di seguire ad occhio nudo le strategie di gara e una parte importante dell’attività in pista.

La new-wave delle sale stampa cieche ha un solo vantaggio: aiuta il mantenimento di una buona forma fisica. A fine giornata le percorrenze medie sono dai 5 agli 8 chilometri. Forse FIA e FOM hanno operato nell’interesse dei giornalisti al seguito della Formula 1…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: