WRC – Wilson fiuta il colpo: è convinto di portare Ogier in M-Sport

Wilson fiuta il colpo: è convinto di portare Ogier in M-Sport

A poche ore dall’addio ufficiale di Volkswagen dal WRC, M-Sport ha avviato i contatti con Sébastien Ogier per portarlo a Cockermouth nel 2017 e le trattative sembrano ben avviate. Il team britannico sembra a un passo dal colpaccio.

In questo momento Sébastien Ogier ha gli occhi addosso. Lo sguardo interessato di tutti. Come una volpe inseguita dai cacciatori. Tanti pretendenti, un solo, grande obiettivo: metterlo sotto contratto a partire dal 2017.

Toyota si è mossa sin da gennaio di quest’anno attraverso un lavoro “ai fianchi” svolto da Tommi Makinen, responsabile del progetto WRC della casa nipponica. Citroen ha già i suoi tre piloti, ma Matton sa bene che sarebbe il caso di trovare una soluzione per riportare il “figliol prodigo” in Francia. Hyundai sembra l’unica a non aver avanzato proposte, mentre nelle ultime ore è uscita allo scoperto la M-Sport.

Malcolm Wilson, ideatore e proprietario della struttura di Cockermouth, non ha celato le sue intenzioni. Vuole Ogier a tutti i costi. A oggi il francese sarebbe garanzia tangibile di poter lottare da subito per vincere le gare, cosa che in M-Sport manca da anni. Per fare ciò i vertici del team si sono mossi immediatamente e hanno avviato i contatti con il quattro volte campione del mondo.

“Sono convinto che il mio team abbia la vettura giusta che possa consentire a Ogier di vincere il suo quinto titolo mondiale Piloti”, ha affermato Wilson ad Autosport, il quale ha poi ammesso che lui e Ogier hanno già iniziato a parlare di un possibile accordo: “Non è un segreto che lui sia sempre stato la mia scelta numero 1 per quanto riguarda la line up del futuro”.

Il boss della realtà di Cockermouth svela poi un retroscena risalente a 6 anni fa: “Eravamo già molto vicini a firmare con lui alla fine del 2011 e faremo tutto il possibile per fare in modo che non ci possa scappare anche questa volta”.

“Abbiamo parlato inoltre di fargli fare dei test con la nostra vettura, ma ovviamente Sébastien deve ancora parlare con Volkswagen prima di sapere esattamente se potrà provare la nostra Fiesta”.

L’improvviso addio della Volkswagen ha ritardato i piani della M-Sport, che aveva ormai finalizzato la line up piloti 2017 seppur non fosse stata ancora ufficializzata. I piani erano i seguenti: Eric Camilli e Ott Tanak sulle Fiesta RS WRC Plus (con Mads Ostberg silurato), mentre sulla Fiesta gommata DMACK sarebbe salito Elfyn Evans.

“Abbiamo improvvisamente avuto molti più piloti del previsto con cui parlare per definire la nostra line up dell’anno prossimo – ha proseguito Wilson – Avremmo annunciato i nostri piloti la prossima settimana, ma ora non sarà più così”.

“Sono molto dispiaciuto per l’addio di Volkswagen, perché hanno messo grande impegno e risorse in quello che stavano facendo e hanno fatto tutto in modo superlativo. Con questa decisione, però, dovremo sfruttare al meglio l’occasione. Dobbiamo trovare il giusto accordo per mettere sotto contratto Ogier e Ingrassia, affidare a loro la nostra vettura e fare un’accoppiata vincente per conquistare il mondiale”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: