F1 – Sainz si vendica di Alonso? “No, non l’ho visto, ma la penalità è eccessiva!”

Sainz si vendica di Alonso?

Carlos Sainz con la Toro Rosso ha messo la McLaren di Fernando Alonso con due ruote nell’erba nel corso del primo giro del GP del Messico: “Se non gli ho lasciato spazio è perché non l’ho visto, ma ci sono satte manovre peggiori senza punizioni”.

C’è chi nel primo giro del Gran Premio del Messico ha visto Carlos Sainz concedersi la rivincita nei confronti di Fernando Alonso dopo il sorpasso subito nel finale della gara di Austin. Dopo l’uscita dalla curva 3 il pilota della Toro Rosso ha chiuso la traiettoria verso il lato esterno della pista, proprio mentre Alonso stava provando ad affiancare il connazionale.

Fernando non ha alzato subito il piede, finendo sull’erba posta sul lato sinistro del tracciato e controllando a fatica la sua McLaren prima di tornare sull’asfalto. Una manovra che avrebbe potuto innescare una carambola molto pericolosa qualora Alonso avesse perso il controllo della sua monoposto, visto che c’erano ancora molti piloti che sopraggiungevano alle sue spalle.

I commissari sportivi hanno penalizzato Sainz con cinque secondi da scontare nel corso del primo pit-stop, provvedimento che il pilota della Toro Rosso ha accettato ma non condiviso appieno.
“Quando ho visto Fernando era tardi – ha spiegato Carlos – e non era al mio fianco. Mi spiace, ma eravamo pur sempre nel primo giro di gara, e se non ho lasciato spazio è perché non l’ho visto. Credo che ci siano state manovre ben peggiori senza sanzioni”.

E visto che in questi giorni si è parlato molto di commenti via-radio, in merito all’episodio Sainz-Alonso si è tornati sulla richiesta di penalità chiesta dall’ex campione del mondo ai danni del connazionale.
“Ci si può sempre lamentare via-radio – ha chiarito Sainz – avrei probabilmente fatto al stessa cosa di Fernando: aprire la comunicazione radio, e chiedere la sanzione. Diciamo che può essere il modo più semplice per superare un avversario. Siamo sempre tutti molto agitati quando parliamo via-radio, quindi non sono arrabbiato con Fernando. Dico solo che la sanzione che ho dovuto scontare mi sembra eccessiva”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: